MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

DECRETO 2 novembre 2016.

(Gazzetta Ufficiale n. 267 del 15 novembre 2016)

 

Adozione della stima delle capacità fiscali 2017 per singolo comune delle regioni a statuto ordinario, rideterminata tenendo conto dei mutamenti normativi intervenuti, del tax gap nonchè della variabilità dei dati assunti a riferimento.

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA

E DELLE FINANZE

...omissis...

Decreta:

Art. 1.

Adozione della stima delle capacità fiscali rideterminata tenendo conto dei mutamenti normativi intervenuti, del tax gap nonchè della variabilità dei dati assunti a riferimento

1. Con il presente decreto viene adottata la stima delle capacità fiscali per singolo comune rideterminata al fine di considerare i mutamenti normativi intervenuti e di tenere progressivamente conto del tax gap nonchè della variabilità dei dati assunti a riferimento, ai sensi del secondo periodo del comma 5-quater dell'art. 43 del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 novembre 2014, n. 164.

2. Nell'allegato A, che fa parte integrante del presente decreto, è indicata la stima della capacità fiscale per singolo comune delle regioni a statuto ordinario di cui all'art. 1, comma 380-quater, della legge 24 dicembre 2012, n. 228 e nell'allegato B, che fa parte integrante del presente decreto, è contenuta la relativa nota tecnica.

Il presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 2 novembre 2016

Allegati ...omissis...

 

Stampa l'Articolo   Aggiungi l'Articolo all'elenco dei tuoi Preferiti   Aggiungi/Visualizza i commenti sull'Articolo   Chiudi Scheda